Agli Studenti
  Alle Famiglie
  Ai Docenti Coordinatori di classe e ai Segretari
  Al Personale A.T.A.

p.c. Al D.S.G.A.

Oggetto: Istruzioni operative elezioni LUNEDI’ 25 ottobre 2021

  • 1) Elezione dei rappresentanti degli Studenti nei Consigli di Classe
  • 2) Elezione dei rappresentanti degli Studenti nel Consiglio di Istituto
  • 3) Elezione dei rappresentanti degli Studenti nella Consulta Provinciale
  • 4) Elezioni dei rappresentanti degli Studenti in Consiglio Regionale “Giovani in Consiglio…”

Le votazioni si svolgeranno classe per classe. Si dovrà rispettare la seguente tempistica:

ore 08:00 – 09:40 Regolare svolgimento delle lezioni. In tale lasso di tempo la Commissione elettorale provvederà a consegnare in ogni classe le buste contenenti il materiale necessario per consentire il regolare svolgimento delle elezioni.
ore 09:40 – 10:35 Assemblea di classe.  Si svolgerà in aula, con la presenza del Docente in servizio alla terza ora. Ogni alunno dovrà rimanere seduto al proprio posto e indossare la mascherina chirurgica per tutto il tempo dell’assemblea. Dovrà essere garantita la massima areazione degli ambienti. Verranno individuati i candidati da votare.
ore 10:35 – 11:30 Insediamento seggio elettorale. Sarà costituito da un Presidente e due Scrutatori i quali, dopo aver igienizzato le mani e indossato i guanti in nitrile (disponibili sul piano) insedieranno il seggio elettorale e cureranno il regolare svolgimento delle elezioni, chiamando uno ad uno gli elettori  (seduti al proprio posto) in ordine alfabetico e fornendo loro la scheda elettorale. Al termine, provvederanno alla redazione del verbale relativo alla elezione dei rappresentanti degli studenti nei consigli di classe, con la presenza del Docente in servizio alla quarta ora.

1) CONSIGLIO DI CLASSE: da eleggere 2 (due) rappresentanti, si può esprimere solo 1 (una) preferenza: al momento del voto ogni studente/essa, dopo aver igienizzato le mani, apporrà con la propria penna la firma sull’elenco nominativo degli alunni della classe, scrivendo chiaramente sulla scheda elettorale ricevuta il nominativo dell’alunno che si intende votare. Dopo il voto, l’elettore consegnerà la scheda al Presidente del seggio, si igienizzerà le mani e tornerà a sedersi al proprio posto. Ogni studente della classe è elettore ed è eleggibile. LE PREDETTE SCHEDE DOVRANNO ESSERE SCRUTINATE.

Proclamazione degli eletti nel Consiglio di classe: i 2 studenti col maggior numero di voti. (Nel caso in cui due o più alunni riportassero lo stesso numero di voti, ai fini della proclamazione si procederà per sorteggio).

Ultimate le predette operazioni, le schede scrutinate, l’elenco nominativo degli alunni e il verbale dovranno essere riposti nella apposita busta intestata “Consiglio di classe”.

 

2) CONSIGLIO DI ISTITUTO: da eleggere 4 (quattro) studenti in tutto l’Istituto. Osservando la procedura di voto precedentemente descritta, ogni elettore (uno alla volta e in ordine alfabetico) potrà esprimere 2 (due) preferenze apponendo una “X” accanto al nome dei  candidati prestampato nella scheda elettorale ricevuta. Il voto alla lista, invece, viene espresso apponendo una “X” sul numero romano relativo alla lista prescelta dall’elettore.

LE PREDETTE SCHEDE NON DOVRANNO ESSERE SCRUTINATE ma riposte, dopo il voto, nella apposita busta intestata “Consiglio di Istituto”.

3) CONSULTA PROVINCIALE DEGLI STUDENTI: da eleggere 2 (due) studenti in tutto l’Istituto. Osservando la procedura di voto precedentemente descritta, ogni elettore (uno alla volta e in ordine alfabetico) potrà esprimere 1 (una) preferenza apponendo una “X” accanto al nome dei candidati prestampato nella scheda elettorale ricevuta. Il voto alla lista, invece, viene espresso apponendo una “X” sul numero romano relativo alla lista prescelta dall’elettore.

LE PREDETTE SCHEDE NON DOVRANNO ESSERE SCRUTINATE ma riposte, dopo il voto, nella apposita busta intestata “Consulta provinciale

4) “GIOVANI IN CONSIGLIO…”: osservando la procedura di voto precedentemente descritta, ogni alunno delle classi terze, quarte e quinte potrà votare per 1 (uno) candidato tra quelli indicati nelle liste predisposte dalla Regione Puglia (che una volta pervenute verranno affisse nei locali della scuola) scrivendo chiaramente il nome del candidato prescelto sulla scheda elettorale. LE PREDETTE SCHEDE NON DOVRANNO ESSERE SCRUTINATE ma riposte dopo il voto nella apposita busta intestata “Consiglio regionale”;

Le 3 buste (4 nelle classi terze, quarte e quinte), contenenti il materiale relativo alle  distinte votazioni, dovranno essere riposte nella busta grande bianca -recante l’intestazione della classe- che sarà posizionata sulla cattedra.

Si raccomanda tassativamente l’utilizzo della propria penna, la massima areazione dell’aula, l’uso della mascherina chirurgica, il rispetto del distanziamento e di tutte le disposizioni sanitarie vigenti nel Paese in tutte le fasi delle votazioni.

dalle ore 11:30  in poi Regolare svolgimento delle lezioni. La Commissione elettorale provvederà a ritirare in ogni classe la busta grande bianca contenente al suo interno le 3 buste (4 nelle classi terze, quarte e quinte) contenenti il materiale relativo alle  distinte votazioni.

Le operazioni saranno coordinate dalla Commissione elettorale (Prof. Basile, Prof.ssa Satalino e Prof.ssa Tarantini), dalla Dirigente scolastica e dai suoi Collaboratori.

 

  • 5) Elezione dei rappresentanti dei GENITORI degli studenti nei Consigli di classe

In tale occasione, i Genitori eleggeranno i propri rappresentanti nei Consigli di classe secondo la seguente tempistica:

VENERDI’ 22.10.2021

ASSEMBLEA ON LINE ORE 16:00 – 17:00

BIENNIO E TRIENNIO:  L’assemblea si svolgerà in modalità on line. Il Coordinatore di classe provvederà ad inviare ai genitori dei propri alunni il link di Meet in Classroom entro le ore 12:00 del giorno venerdì 22.10.2021, pubblicandolo sulla bacheca del registro elettronico. Alle ore 16:00 il coordinatore di classe aprirà la riunione ammettendo i genitori alla stessa ed illustrerà brevemente ai partecipanti le funzioni e l’utilità degli organi collegiali, nonché le modalità di svolgimento delle votazioni che si svolgeranno in presenza il giorno lunedì 25.10.2021, secondo le modalità e gli orari di seguito specificati. Indi, l’assemblea proseguirà in maniera autonoma tra i genitori della classe per individuare i candidati da votare, ove occorra fino alle ore 17:00.

    LUNEDÌ 25.10.2021 -VOTAZIONI IN PRESENZA-

BIENNIO:   ORE 16:00 – 17:00

TRIENNIO: ORE 17:30 – 18:30

 

Il Docente coordinatore o, in sua assenza, il Docente segretario, ritirata  all’ingresso la busta  contenente  il materiale elettorale relativo alla classe, accoglie i genitori nell’aula ove si svolgeranno le elezioni dei rappresentanti,                     consegna loro la predetta busta e, dopo i saluti di rito, si accomiata dagli stessi  onde far insediare il seggio elettorale.

INSEDIAMENTO SEGGIO ELETTORALE: sarà  costituito da un Presidente e due Scrutatori  i quali, dopo aver igienizzato le mani e indossato i guanti in nitrile (disponibili sul piano) insedieranno il seggio elettorale e cureranno il regolare svolgimento delle elezioni, chiamando un elettore alla volta il quale, dopo aver igienizzato le mani, apporrà                              con la propria penna la firma sull’elenco nominativo dei genitori degli alunni della classe e scriverà sulla scheda elettorale ricevuta il nominativo del genitore che intende votare. Dopo il voto, l’elettore restituirà la scheda al Presidente del seggio, si igienizzerà le mani e tornerà a sedersi al proprio posto.  Al termine delle operazioni di voto e dopo lo spoglio delle schede, si procederà alla proclamazione degli eletti. La busta con il materiale ricevuto potrà essere consegnata in Auditorium (Plesso Euclide) e in Sala Conferenze (Plesso Caracciolo).

N.B.:

¨    Plesso Euclide: nelle classi in cui non fossero presenti almeno tre genitori ma solo uno o due elettori, al termine dell’orario su indicato, i medesimi con il materiale ricevuto potranno raggiungere l’Auditorium (piano terra) ove troveranno un seggio, appositamente costituito, composto da un Presidente e due Scrutatori  (di cui uno fungerà da Segretario), presso il quale potranno esercitare il proprio diritto di voto*

¨    Plesso Caracciolo: ove si verificasse la medesima condizione, gli elettori con il materiale ricevuto potranno raggiungere la Sala Conferenze ove troveranno un seggio appositamente costituito presso il quale esercitare il proprio diritto di voto*

*O.M.: 215/91, art. 22 comma n.6: “Limitatamente alla sola elezione dei rappresentanti dei genitori, nella eventualità in cui gli elettori di una o più classi siano presenti in numero esiguo, è consentito, subito dopo l’assemblea, di far votare gli elettori predetti presso il seggio di altra classe, nella quale a tal fine deve essere trasferito l’elenco degli elettori della classe e l’urna elettorale”.

 

In considerazione della attuale situazione sanitaria del Paese, ricordo a tutti gli elettori (Genitori) quanto disposto dal D.L. 111/2021, così come modificato dalla  L. 133/2021:

1.  Fino al 31 dicembre 2021, termine di cessazione dello stato di emergenza, al fine di tutelare la salute pubblica,  chiunque  accede alle strutture delle istituzioni scolastiche, educative  e  formative di cui all’articolo 9-ter, commi 1 e  1-bis,  deve  possedere  ed  è tenuto a esibire la certificazione verde COVID-19 di cui all’articolo 9, comma 2. Le disposizioni del primo periodo  non  si   applicano  ai bambini, agli alunni e agli studenti nonché a coloro che frequentano i sistemi regionali di formazione, a eccezione di coloro che prendono parte ai percorsi formativi degli istituti tecnici superiori e  degli istituti di istruzione e formazione tecnica superiore.    

  1. Le disposizioni del comma 1 non si applicano ai soggetti esenti dalla campagna vaccinale sulla base di idonea  certificazione  medica rilasciata secondo i criteri definiti  con  circolare  del  Ministero della salute”.

A tutti gli elettori (Genitori e Alunni) ricordo, inoltre, alcune indicazioni circa le misure di prevenzione dal rischio di infezione da SARS-COV 2, contenute nella nota del Ministero Istruzione AOODGOSV. REGISTRO UFFICIALE. U.0024032, pubblicata in data 06.10.2021, a cui integralmente ci si riporta e che qui si abbia per riportata e integralmente trascritta:

 

Per quanto riguarda l’accesso dei votanti, è rimessa alla responsabilità di ciascun elettore il rispetto di alcune regole basilari di prevenzione quali:

evitare di uscire di casa e recarsi al voto in caso di sintomatologia respiratoria o di temperatura corporea superiore a 37.5° C;

– non essere stati in quarantena o isolamento domiciliare negli ultimi 14 giorni;

– non essere stati a contatto con persone positive negli ultimi 14 giorni.

Per accedere ai locali adibiti alle operazioni di voto è obbligatorio l’uso della mascherina da parte di tutti gli elettori e di ogni altro soggetto avente diritto all’accesso ai locali scolastici (es. rappresentanti di lista in caso di rinnovo parziale o totale dei consigli di circolo/istituto), in coerenza con la normativa vigente che ne prevede l’uso nei locali pubblici.                  Al momento dell’accesso nei locali, l’elettore dovrà procedere alla igienizzazione delle mani con gel idroalcolico messo a disposizione in prossimità della porta. Quindi l’elettore, dopo essersi avvicinato ai componenti del seggio per l’identificazione e prima di ricevere la scheda e la matita, provvederà ad igienizzarsi nuovamente le mani. Completate le operazioni di voto, è consigliata una ulteriore detersione delle mani prima di lasciare il seggio…”.

Si invitano vivamente, e ancora una volta, tutti gli elettori, a rispettare scrupolosamente tutte le disposizioni sanitarie vigenti nel Paese in tutte le fasi delle votazioni.

Vi invito a partecipare al voto per eleggere i Vostri rappresentanti.

Ringrazio tutti per la preziosa e fattiva collaborazione.

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Prof.ssa Giovanna De GIGLIO

 

Print Friendly, PDF & Email