Comunicazione n. 182

Ai Docenti Agli studenti Ai loro genitori

Venerdì 15 marzo è previsto a livello internazionale un momento di riflessione sulle problematiche legate al riscaldamento globale. Promotrice dell’iniziativa è la studentessa svedese Greta Thunberg, che, nonostante la giovane età, si è fatta portatrice delle istanze rivolte alla prevenzione e risoluzione del global warming presso le istituzioni nazionali ed internazionali, sensibilizzando le coscienze dei suoi coetanei.

Molte sono le iniziative sorte in tutto il mondo, affinché i governi assumano politiche attente e rispettose delle problematiche legate all’ambiente. L’impegno di ognuno di noi deve fondarsi sulla conoscenza della realtà attuale e sull’avvio di buone pratiche da parte dei singoli e della collettività.

Per rendere viva la partecipazione della scuola a questo importante movimento, venerdì 15

si invitano i docenti ad offrire il proprio contributo attivando, nelle proprie classi e durante le ore di lezione, interventi didattici inerenti la propria materia che stimolino negli studenti una riflessione attiva sugli aspetti del riscaldamento ambientale e dell’inquinamento.

 

Si offrono di seguito, a titolo di esempio, solo alcuni dei temi che potrebbero essere trattati e dei link a cui riferirsi per un approfondimento:

  • Il discorso di Greta Thunberg per il clima di Katowice, You Tube
  • Improntawwf.it
  • Effetto serra, positivo e negativo
  • Città del Capo senza acqua, da Presa diretta RaiPlay
  • La legislazione nazionale e internazionale
  • L’uomo distrugge la terra, You Tube
  • Earth pollution
  • Il meteo e la qualità dell’aria
  • La gestione degli scarti di magazzino
  • Gli scarichi dei mezzi di trasporto
  • La sostenibilità ambientale

Queste ed altre proposte discusse con la classe possono essere annoverate tra le attività di Cittadinanza e Costituzione, si chiede pertanto di riportarle con tale dicitura nel campo “Attività svolta – Registro di classe” del registro elettronico.

Bari, 13 marzo 2019

LA DIRIGENTE SCOLASTICA

Prudenza MAFFEI

 

Print Friendly, PDF & Email